ESCLUSIVA TLP - Sandro Pochesci: "Favorita? Io dico Alessandria. Avrei fatto giocare il match a mezzanotte"

 di Dario LO CASCIO  articolo letto 2431 volte
Fonte: Dal nostro inviato Sebastian Donzella
Sandro Pochesci
Sandro Pochesci

Sandro Pochesci, tecnico dell'Unicusano Fondi, al "Franchi" per assistere alla sfida tra Parma e Alessandria, è intervenuto in esclusiva ai microfoni di TuttoLegaPro.com:

Mister, chi vede favorita?

"Tutti pensano Parma, ma sono partite molto particolari, bisogna vedere come ci si arriva. È chiaro che Parma è una società che fa molto rumore in Lega Pro. Io vado controcorrente e dico Alessandria".

Chi può decidere questa sfida?

"Sicuramente il match sarà deciso dalla giocata di un singolo. Queste sono partite che si risolvono grazie ad un campione, sono i giocatori che hanno qualcosa in più che decidono le grandi partite".

Quindi Gonzalez e Calaiò.

"Io penso proprio di sì. Sarà secondo me una partita non bellissima, probabilmente bloccata. Ci saranno emozioni, ma se vogliamo vedere una bella partita dovrà esserci un gol subito. Altrimenti vedremo un match tattico".

Il caldo influirà tantissimo. Lei come l'avrebbe preparata?

"Sicuramente sarà un fattore. Io avrei giocato a mezzanotte".