VERSIONE MOBILE
 Sabato 20 Settembre 2014
ESCLUSIVA ULTIM'ORA
ESCLUSIVA ULTIM'ORA

ESCLUSIVA TLP - Lamberti: "Ho voglia di tornare protagonista. Le regole sugli under mettono in difficoltà molti giocatori"

13.01.2012 20:40 di Nicolò Schira  articolo letto 1068 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoLegaPro.com

L'estremo difensore Ilario Davide Lamberti aspetta con trepidante attesa una chiamata che possa rimetterlo in gioco da protagonista. Attualmente il portiere classe '88 si trova fuori rosa al Bari, anche se sul mercato inizia a muoversi qualcosa e nelle prossime settimane potrebbe sbarcare in Lega Pro. Per conoscere meglio le aspettative del numero uno nativo di Crotone TuttoLegaPro.com ha deciso di intervistarlo in esclusiva.

Come stai vivendo questo periodo ai margini?

"C'è tantissima voglia di tornare a giocare, sono i mesi più lunghi della vita mia, è un'eternità...".

Cosa fai per superare questa eternità?

"Mi alleno forte e tanto, però il  sabato e domenica è comunque una tragedia non giocare e imitarsi a guardare i risultati da spettatore. Questa è la cosa più dura da digerire".

Intanto come stai in vista di una nuova avventura?

"Io sto in forma fisicamente e mi alleno bene. Aspetto soltanto che mi capiti un'occasione per tornare a giocare, perchè la voglia di rimettermi in gioco è tantissima, non vedo l'ora".

Per una destinazione futura hai qualche preferenza?

"Sono sincero: giocare in Prima o Seconda Divisione è la stessa cosa. L'importante per me è giocare. Voglio tornare a respirare il clima partita, mi manca troppo".

Chi ti ha aiutato in questi mesi tribolati?

"Ringrazio tutti quelli che mi stanno e mi sono stati vicini, incoraggiandomi sempre e comunque. Un grazie ai miei parenti più stretti e ai famigliari della mia ragazza. Senza di loro avrei sofferto molto di più questa situazione di non poter giocare, meritano un grazie speciale anche le persone che in questi anni mi hanno consigliato e incoraggiato, standomi sempre vicini tanto da diventare dei punti di riferemento. La persona più importante in assoluto e alla quale sono maggiormente grato è mia moglie Marianna".

La cosa più bella di quest'anno un po' difficile per te?

"La cosa più bella in assoluto è stata la nascita di mio figlio che mi ha dato grande gioia e forza. La sua presenza mi fa cancellare i momenti meno belli che riguardano la situazione calcistica. Ti confesso che comunque mi ritengo fortunato per avere comunque un contratto, visto che molti miei colleghi a causa delle nuove regole sugli under in Lega Pro sono rimasti senza squadra. Sinceramente la capisco poco, perchè vedo molti giocatori fare due-tre stagioni e poi sparire, quando non rientrano più nei parametri dei contributi. La cosa che più mi fa male è vedere giocatori importanti con dieci anni di carriera alla spalle rimanere a spasso, perchè non sono giovani. Con queste regole fare il calciatore è dura, mi auspico che per le prossime stagioni si possa trovare una soluzione più equilibrata in modo da salvaguardare maggiormente i giocatori che non rientrano più nelle fasce d'eta considerate under".


Altre notizie - ESCLUSIVA ULTIM'ORA
Altre notizie
 

LO SPOT DELLA NAZIONALE DI CONTE SOCCORRE LA FEDERCALCIO. TAVECCHIO ASSENTE AL CONVEGNO UEFA SULLA LOTTA AL RAZZISMO UMILIA IL CALCIO ITALIANO. LOTITO “DUCE” IN FEDERCALCIO DETTA LE REGOLE. POTERE REALE O CARNE CHE BRUCIA?

Il ritorno delle squadre in campo sembra aver cancellato, con un colpo di spugna, simbolico, tutte le traversie del calcio italiano. Lo spot pubblicitario della nazionale di Conte, che si esalta con le prestazioni dei giovanotti del Sassuolo, ha poi riposto nel dimenticatoio la p...

ROI ITALIA: LO SCOUTING CALCISTICO SBARCA A FIRENZE. ISCRIZIONI PER L'11 OTTOBRE - CLICCA QUI

Dopo i successi di Messina e Ostuni torna un atteso appuntamento per gli amanti dello scouting calcistico e per gli aspiranti osservatori: la R.O.I. Italia organizzerà un workshop per osservatori calcistici a Firenze sabato 11 ottobre 2014 (data scelta ...
Real Vicenza-Pro Patria 2-0

UFFICIALE: UN DIFENSORE EX SERIE B PER L'AREZZO

L'Arezzo ha raggiunto l’accordo con il difensore Andrea Pisani (classe 1987). Cresciuto nelle...

BENEVENTO, ECCO LA CILIEGINA SULLA TORTA

L'attaccante Fabio Mazzeo è del Benevento, hanno trovato dunque conferma le indiscrezioni lanciate dalla nostra...

ESCLUSIVA TLP - FRANCESCO MIRKO VELARDI: "CONTRATTO COL PARMA? CONTENTO MA VORREI GIOCARE TRA I PRO. PURTROPPO L'ETÀ MEDIA..."

C'è chi ha un contratto con un club di Serie A e vorrebbe tornare subito in Lega Pro. Come Francesco Mirko...

ESCLUSIVA TLP - SCARPA: "VOGLIO GIOCARE FINO A 40 ANNI E ARRIVARE A 100 GOL. HO SEMPRE GIOCATO AL SUD, MA NON PER MIA SCELTA. IL SAVOIA SI SALVA..."

Una vita al Sud. Francesco Scarpa è sempre stato protagonista in club meridionali, salvo una parentesi semestrale al...

TOP & FLOP DI LECCE-REGGINA

Il Lecce supera 2-0 al Via del Mare la Reggina e ritorna alla vittoria dopo il pari a reti bianche di Matera. Per gli...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 Settembre 2014.
   Editore: AZ FOOTBALL Norme sulla privacy