VERSIONE MOBILE
TMW
 Martedì 28 Aprile 2015
ESCLUSIVA ULTIM'ORA
ATTUALE GOVERNANCE LEGA PRO: FAVOREVOLE O CONTRARIO
  
  

Radio Sportiva
Newsticker
I Love Live
ESCLUSIVA ULTIM'ORA

Dg Sama a TLP: "Il Rimini non può essere un ripiego. I giocatori devono essere orgogliosi di vestire la maglia biancorossa"

26.05.2012 11:30 di Nicolò Schira  articolo letto 955 volte
© foto di Gilberto Poggi/TuttoLegaPro.com
Dg Sama a TLP: "Il Rimini non può essere un ripiego. I giocatori devono essere orgogliosi di vestire la maglia biancorossa"

Ha destato enorme scalpore la retromarcia effettuata da Davide Poletti: il capitano del San Marino, infatti, aveva siglato un biennale a inizio febbraio con il Rimini, essendo a giugno in regime di svincolo. La promozione clamorosa in Prima Divisione dei Titani ha portato il centrocampista classe '81 a un dietrofront sconcertante. TuttoLegaPro.com ha intervistato in esclusiva il direttore generale del Rimini, Giovanni Sama per capire come i romagnoli hanno assorbito questo mancato acquisto.

Direttore, come commenta la decisione di Poletti?

"Sono scelte. Noi vogliamo giocatori che vogliono giocare nel Rimini e che siano convinti di farlo".

Dunque non volevate essere un ripiego.

"Il Rimini non può essere un ripiego. Per nessuno dev'essere così. Penso che questo valga per tutti i club: tutti desiderano essere la prima scelta".

Come avete metabolizzato il dietrofront di Poletti?

"Avevamo trovato un accordo e poi c'è stato un dietrofront. Non voglio aggiungere altro. Dico solo che il Rimini si merita giocatori che vogliono giocare con la maglia biancorossa e sono orgogliosi di farlo. Su tutto il resto non voglio andare oltre".


Altre notizie - ESCLUSIVA ULTIM'ORA
Altre notizie
 

UN BUCO DA 100 MILIONI, A STAGIONE, AFFOSSA LA LEGA PRO. LA TERZA SERIE ED IL LAVORO DI “FORMAZIONE”: UNA CAMBIALE CHE LA SERIE A DEVE PAGARE. UN DIALOGO CHE VA RIPRESO AL TAVOLO DEL CALCIO CHE CONTA

Un buco da 100 milioni, a stagione, affossa la Lega Pro. La terza serie ed il lavoro di “formazione”: una cambiale che la serie A deve pagare. Un dialogo che va ripreso al tavolo del calcio che contaLega Pro una categoria alla deriva. Lo dicono i numeri, in rosso, dei bilanci. Lo dicono i 65 punti di penalizzazione sanzionati, in questa stagione sportiva, a numerose Società, per le inadempienze riscontrate sino al 31 dicembre scorso.  Lega Pro una categor...
TuttoLegaPro.com su Facebook e Twitter: ★ 12mila mi piace e oltre 2900 follower!Segui tutte le news sulla Lega Pro, attraverso i social network: con Facebook e Twitter di TuttoLegaPro.com - FACEBOOK TuttoLegaPro.com - [ CLICCA QUI  ] per indicare il pollice alzato (MI PIACE) al LINK di Facebook di TuttoLegaPro.com: primo...
Salernitana-Barletta 3-1

UFFICIALE: CATANZARO, È ADDIO CON RIGIONE

UFFICIALE: Catanzaro, è addio con RigioneTutto confermato: è arrivato l'addio tra il Catanzaro e il difensore Michele Rigione (classe 1991). Il club...

LECCE, I TESORO VERSO LA SERIE B?

Lecce, i Tesoro verso la Serie B?Dopo la decisione di lasciare a fine anno Lecce (Leggi QUI e QUI), la famiglia Tesoro si sta...

ESCLUSIVA TLP - DELIO ROSSI: "SALERNITANA UNA PROMOZIONE MERITATA. RITORNARE? AD ORA NON ESISTE NULLA"

ESCLUSIVA TLP - Delio Rossi: "Salernitana una promozione meritata. Ritornare? Ad ora non esiste nulla"La Salernitana è tornata in Serie B con due giornate d'anticipo, vincendo il duello a distanza con l'altra...

LEGA PRO, LA CAMPANIA PERDE PEZZI

Lega Pro, la Campania perde pezziDa anni è una delle regioni che fornisce un gran numero di squadre in Lega Pro. Nella prossima stagione, però,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 Aprile 2015.
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) - Service giornalistico a cura di AZ FOOTBALL Norme sulla privacy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.