Sambenedettese, mister Moriero: "Gruppo solido, avevo chiesto io di non cedere nessuno"

 di Claudia MARRONE  articolo letto 1416 volte
© foto di Federico Gaetano
Sambenedettese, mister Moriero: "Gruppo solido, avevo chiesto io di non cedere nessuno"

Non ha completato la partita di domenica la Sambenedettese, che, in quel di Fermo ha visto sospesa la gara contro la Fermana per un incendio al generatore dell'impianto d'illuminazione dello stadio, ma mister Francesco Moriero, come riferisce tuttosamb.it, ha comunque parlato alla stampa, facendo un punto sul mercato rossoblù:

"Sono contento dei miei ragazzi, ci sono giocatori importanti che hanno tanta voglia di essere qui: nessuno di loro è stato mai messo in discussione, abbiamo creato un gruppo solido. Si sono fatti nomi pesanti come Evacuo e Cacia, ma non è stato possibile alzare il livello con acquisti di questo tipo e va bene così. Avevo chiesto di non far andar via nessuno, se si fosse fatto qualcosa era solo per inserire altra qualità in rosa. I miei giocatori sono animali da guerra e il calore di San Benedetto mi ha stupito, qui sto imparando tanto, ma non cambierò mai le mie idee: le squadre di Moriero attaccheranno sempre, noi siamo la Samb e possiamo dar fastidio a chiunque".