Catania, l'ag. di Da Silva: "Non capisco la reazione di Lo Monaco. Non abbiamo mai richiesto alcun trasferimento"

 di Nunzio Danilo FERRAIOLI Twitter:   articolo letto 3430 volte
Da Silva, foto archivio
© foto di Giuseppe Scialla
Da Silva, foto archivio

Hanno fatto discutere e non solo le parole dell'amministratore delegato del Catania, Pietro Lo Monaco [LEGGI QUI]. Parole importanti alle quali sono arrivate già le prime risposte. A rispondere, infatti, è stato l'agente del centrocampista brasiliano, Gladestony Da Silva (in foto), Marco Petrin. Ecco le sue parole a newscatania:

"Cado totalmente dalle nuvole, non so il perché di questa reazione, penso non ci sia motivo. Il giocatore è sempre stato tranquillo si è sempre allenato regolarmente, non ha mai fatto nulla di sbagliato. Personalmente con Lo Monaco non parlo da due mesi, Sinceramente non so come mai abbia fatto questa dichiarazione. Lo Monaco rappresenta la società, se pensa di fare queste scelte… io ci penserei bene, considerato il valore umano e tecnico del giocatore. Però, ripeto, se lui pensa che questo sia il bene per il Catania faccia le sue scelte. Da parte nostra non c’è stata alcuna richiesta di trasferimento, c’è sempre stato un atteggiamento propositivo, non abbiamo mai fatto guerra al Catania o a Lo Monaco".