Teramo, Narciso: "Play-out? Perché pensarci quando c'è ancora la possibilità di salvezza diretta?"

 di Valeria DEBBIA  articolo letto 753 volte
Antonio Narciso
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Antonio Narciso

"Ai play-out non ci sto pensando: perché farlo quando c'è ancora la possibilità di salvarsi direttamente?". Questo il pensiero in conferenza stampa di Antonio Narciso, portiere del Teramo, in merito all'eventualità di disputare da parte degli abruzzesi gli spareggi salvezza. A chi gli fa notare che c'è forse troppa difficoltà ad andare in gol da parte della squadra e che si soffre sempre troppo, l'estremo difensore risponde: "A me piace trovare la cosa positiva. Non è un'annata che sta andando come ci si aspettava, ma allo stato attuale - da quando sono arrivato qui - abbiamo cercato di fare qualcosa in più per tirarci fuori da questa situazione. Capisco che quando si è in queste condizioni è difficile trovare il positivo, ma dobbiamo farlo. A me interessa guardare il presente: domenica c'è una finale, che ci dirà se possiamo salvarci direttamente. Anche se i play-out restano una strada per arrivare all'obiettivo. Limiti tecnici? No, siamo a fine campionato e può essere che subentri un po' di stanchezza, anche se noi dobbiamo cercare di correre più degli altri".