Taranto, GM De Poli: "Serve più fame. Mi assumo le responsabilità del mercato di gennaio"

 di Antonio Paradiso  articolo letto 1726 volte
Fabrizio De Poli, GM Taranto
© foto di Marcello Casarotti/TuttoLegaPro.com
Fabrizio De Poli, GM Taranto

Il primo a parlare nel post-gara di Taranto-Paganese, terminata con un secco 4-0 per gli ospiti, è stato il General Manager rossoblù Fabrizio De Poli che, nella sala stampa dello "Iacovone" ha analizzato il momento disastroso che la squadra ionica sta passando in quest'ultimo periodo: "Oggi Potenza è stato l'unico grintoso in campo, forse l'unico che aveva fame, speriamo che in futuro anche i compagni possano essere affamati come lui. In tutta sincerità devo dire che oggi abbiamo sbagliato l'ennesima partita come le precedenti in casa contro Akragas, Reggina e Monopoli, purtroppo è da un mese che le cose non vanno. Il mercato di gennaio? Ovviamente mi assumo le responsabilità perché l'ho fatto io ma bisogna dire che tutto ciò rientra in un ambito sicuramente più ampio che però non è di mia competenza".