Siracusa, pres. Cutrufo: "Dispiace che non ci siano tifosi catanesi al derby, meglio evitare rischio disordini"

 di Nunzio Danilo FERRAIOLI Twitter:   articolo letto 592 volte
© foto di Image Sport/TuttoLegaPro.com
Siracusa, pres. Cutrufo: "Dispiace che non ci siano tifosi catanesi al derby, meglio evitare rischio disordini"

In casa Siracusa, in vista del derby contro il Catania, ha parlato il presidente Gaetano Cutrufo. Ecco il suo pensiero, così come raccolto da newscatania:

"Mi aspetto sicuramente una bella partita con un avversario importante. Catania è una piazza rilevante, un club dalle grandi aspettative che ha avuto la fortuna di militare in campionati di maggiore prestigio rispetto a noi negli anni scorsi. Ora siamo alla pari, viaggiamo entrambi ad alta quota e mi aspetto grande partecipazione dalla città di Siracusa. Per noi vincere sarebbe importante. E’ un peccato che i tifosi catanesi non ci saranno. Questo è il rammarico principale. Purtroppo fino a quando esiste il rischio di disordini, meglio evitare che una partita di calcio possa trasformarsi in qualcosa di brutto".