Serie B, quattro retrocessioni dirette: ecco chi scende in Lega Pro

 di Claudia MARRONE  articolo letto 3865 volte
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it
Serie B, quattro retrocessioni dirette: ecco chi scende in Lega Pro

Dopo le già retrocesse Latina e Pisa, ecco che dalla Lega Pro arrivano la altre due retrocessioni dirette: Vicenza e Trapani salutano il campionato Cadetto, a seguito delle sconfitte rimediate rispettivamente con Spezia (0-1 al "Menti" per i bianconeri) e Brescia (2-1 per le rondinelle).
La formazione siciliana è stata fino all'ultimo a lottare per i play out, ma le contemporanee vittorie di Avellino e Ternana hanno reso il loro distacco dalla quartultima classificata, il Trapani appunto, maggiore di 4 punti, quelli che da regolamento avrebbero - e hanno - evitato gli spareggi salvezza (sono stati, per cronaca, 5 i punti che campani e umbri hanno conquistato in più alla truppa di mister Calori).
I veneti, invece, erano già praticamente condannati dalla scorsa settimana, quando la differenza reti con - ironia del caso - il Trapani ammontava a +9, e sostanzialmente a niente contava il match odierno contro Spezia, che al 21' del primo tempo è stato anche sospeso per un decina di minuti a causa della contestazione della Curva, che ha sommerso il campo con petardi e fumogeni.