VERSIONE MOBILE
TMW
 Domenica 5 Luglio 2015
ALTRE NEWS
Radio Sportiva
Newsticker
I Love Live
ALTRE NEWS

Sei club penalizzati dalla Commissione Disciplinare

penalizzazioni in classifica per sei club di Lega Pro
02.10.2013 19:20 di Luca ESPOSITO  articolo letto 6899 volte
© foto di Jacopo Duranti/TuttoLegaPro.com
Sei club penalizzati dalla Commissione Disciplinare

La Commissione Disciplinare Nazionale, riunitasi oggi a Roma, ha adottato le seguenti decisioni, tutte per violazioni al regolamento CO.VI.SO.C, nei confronti delle seguenti società:

- sanzione di mesi 4 (quattro) e giorni 5 (cinque) di inibizione a carico del Sig. Giovanni Citarella (presidente). Infligge alla Società ASG Nocerina Srl della penalizzazione di punti 2 (due) in classifica da scontarsi nella stagione sportiva 2013/2014.

- alla Società Vicenza Calcio Spa, la sanzione della penalizzazione di punti 4 (quattro) in classifica, da scontarsi nella corrente stagione sportiva

- sanzione di mesi 4 (quattro) di inibizione a carico del Sig. Biagio Amati (presidente). Infligge alla Società AC Rimini 1912 Srl la sanzione della penalizzazione di punti 1 (uno) in classifica da scontarsi nella stagione sportiva 2013/2014.

 - alla Signora Ines Bellia (presidente) la sanzione dell’inibizione di mesi 6 (sei) e alla Società SS Chieti Calcio Srl la sanzione della penalizzazione di punti 1 (uno) in classifica, da scontarsi nella corrente stagione sportiva.

- sanzione di mesi 4 (quattro) di inibizione a carico del Sig. Raffaele Ferrara (dirigente). Infligge al Sig. Fiorenzo Salvo Riva (presidente) la sanzione la sanzione della inibizione di mesi 6 (sei), e alla Società Aurora Pro Patria 1919 Srl la sanzione della penalizzazione di punti 1 (uno) in classifica, da scontarsi nella corrente stagione sportiva.

- al Sig. Sauro Nicolini (presidente) della Società AC Bellaria Igea Marina Srl, la sanzione dell’inibizione di mesi 6 (sei); alla Società AC Bellaria Igea Marina Srl, la sanzione della penalizzazione di punti 1 (uno) in classifica, da scontarsi nella corrente stagione sportiva.

 

 


Altre notizie - Altre news
Altre notizie
 

MACALLI NON DEVE SUBIRE L’ONTA DELLA BOCCIATURA. SI DIMETTA. TAVECCHIO ABBREVI I TERMINI, AIUTI LA GIUSTIZIA SPORTIVA A FARE IL SUO CORSO. IL BLOCCO DEI RIPESCAGGI? E’ SUFFICIENTE IL “FONDO PERDUTO”

Macalli non deve subire l’onta della bocciatura. Si dimetta. Tavecchio abbrevi i termini, aiuti la giustizia sportiva a fare il suo corso. Il blocco dei ripescaggi? E’ sufficiente il “fondo perduto”Macalli non deve subire l’onta della bocciatura. Si dimetta. Tavecchio abbrevi i termini, aiuti la giustizia sportiva a fare il suo corso. Il blocco dei ripescaggi? E’ sufficiente il “fondo perduto” L’uomo. Quando un uomo&...
TuttoLegaPro.com su Facebook e Twitter: ★ 12mila mi piace e oltre 3000 follower!Segui tutte le news sulla Lega Pro, attraverso i social network: con Facebook e Twitter di TuttoLegaPro.com - FACEBOOK TuttoLegaPro.com - [ CLICCA QUI  ] per indicare il pollice alzato (MI PIACE) al LINK di Facebook di TuttoLegaPro.com: primo...
Festa tifoseria Unione Venezia

UFFICIALE: CATANZARO, INGAGGIATO UN CENTROCAMPISTA DAL MELFI

UFFICIALE: Catanzaro, ingaggiato un centrocampista dal MelfiIl Catanzaro ha comunicato di aver ingaggiato il centrocampista Francesco Agnello dal Melfi. Il giocatore, classe 1992,...

PARMA, UN BOMBER DI LEGA PRO A UN PASSO

Parma, un bomber di Lega Pro a un passoManuel Pera potrebbe diventare a breve il nuovo bomber del Parma. I ducali puntano a vincere il prossimo torneo di Serie D...

CARRARESE, L'EX BERRA: "STAGIONE IMPORTANTE PER ME, SONO CRESCIUTO MOLTISSIMO"

Carrarese, l'ex Berra: "Stagione importante per me, sono cresciuto moltissimo"Si appresta a vivere la sua prima stagione in Serie B, con la maglia della Pro Vercelli, dopo la splendida stagione passata...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 5 Luglio 2015.
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) - Service giornalistico a cura di AZ FOOTBALL Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI