VERSIONE MOBILE
TMW  
 Mercoledì 28 Settembre 2016
ALTRE NEWS
TMW Radio
Newsticker
I Love Live
ALTRE NEWS

Sei club penalizzati dalla Commissione Disciplinare

penalizzazioni in classifica per sei club di Lega Pro
02.10.2013 19:20 di Luca ESPOSITO  articolo letto 7377 volte
© foto di Jacopo Duranti/TuttoLegaPro.com
Sei club penalizzati dalla Commissione Disciplinare

La Commissione Disciplinare Nazionale, riunitasi oggi a Roma, ha adottato le seguenti decisioni, tutte per violazioni al regolamento CO.VI.SO.C, nei confronti delle seguenti società:

- sanzione di mesi 4 (quattro) e giorni 5 (cinque) di inibizione a carico del Sig. Giovanni Citarella (presidente). Infligge alla Società ASG Nocerina Srl della penalizzazione di punti 2 (due) in classifica da scontarsi nella stagione sportiva 2013/2014.

- alla Società Vicenza Calcio Spa, la sanzione della penalizzazione di punti 4 (quattro) in classifica, da scontarsi nella corrente stagione sportiva

- sanzione di mesi 4 (quattro) di inibizione a carico del Sig. Biagio Amati (presidente). Infligge alla Società AC Rimini 1912 Srl la sanzione della penalizzazione di punti 1 (uno) in classifica da scontarsi nella stagione sportiva 2013/2014.

 - alla Signora Ines Bellia (presidente) la sanzione dell’inibizione di mesi 6 (sei) e alla Società SS Chieti Calcio Srl la sanzione della penalizzazione di punti 1 (uno) in classifica, da scontarsi nella corrente stagione sportiva.

- sanzione di mesi 4 (quattro) di inibizione a carico del Sig. Raffaele Ferrara (dirigente). Infligge al Sig. Fiorenzo Salvo Riva (presidente) la sanzione la sanzione della inibizione di mesi 6 (sei), e alla Società Aurora Pro Patria 1919 Srl la sanzione della penalizzazione di punti 1 (uno) in classifica, da scontarsi nella corrente stagione sportiva.

- al Sig. Sauro Nicolini (presidente) della Società AC Bellaria Igea Marina Srl, la sanzione dell’inibizione di mesi 6 (sei); alla Società AC Bellaria Igea Marina Srl, la sanzione della penalizzazione di punti 1 (uno) in classifica, da scontarsi nella corrente stagione sportiva.

 

 


Altre notizie - Altre news
Altre notizie
 

LE DIMISSIONI DELL'AVVOCATO CATENACCIO: ARIA DI PULIZIA IN LEGA PRO. LA SPINTA PER IL RINNOVAMENTO DELLA GOVERNANCE DEL CALCIO ITALIANO

LE DIMISSIONI DELL'AVVOCATO CATENACCIO: ARIA DI PULIZIA IN LEGA PRO. LA SPINTA PER IL RINNOVAMENTO DELLA GOVERNANCE DEL CALCIO ITALIANORisalgono a qualche giorno fa le dimissioni dell'avvocato Catenaccio. Presidente, da tempo immemorabile, del Collegio Sindacale della Lega Pro. Se ne va (finalmente) l'ultimo baluardo (forse) della vecchia guardia targata Mario Macalli. Quella spazzata via dal Commissaria...

UFFICIALE: PRATO, ECCO IL NUOVO ALLENATORE

UFFICIALE: Prato, ecco il nuovo allenatoreUn gradito ritorno sulla panchina del Prato. Il nuovo tecnico della squadra toscana è infatti Roberto Malotti, che...

SAMBENEDETTESE, SI AGGREGA UN ESTERNO OFFENSIVO EX L'AQUILA

Sambenedettese, si aggrega un esterno offensivo ex L'AquilaVe ne parlammo lo scorso 8 settembre di questo interessamento [LEGGI QUI], e pare che ora ci siano dei primi concreti...

ESCLUSIVA TLP - RICCARDO FISSORE: "LO SCORSO ANNO ALLA MACERATESE È STATA UN'ESPERIENZA DA SOGNO. E SUL MIO FUTURO.."

ESCLUSIVA TLP - Riccardo Fissore: "Lo scorso anno alla Maceratese è stata un'esperienza da sogno. E sul mio futuro.."Può vantare svariate presenze in massima serie, ed oltre duecento in Serie B. Basterebbero questi dati per capire la...

PARMA, SIMONETTI: "MOLTO CONTENTO PER IL MIO ESORDIO. A SAN BENEDETTO DOVREMO AVERE GIUSTA CATTIVERIA"

Parma, Simonetti: "Molto contento per il mio esordio. A San Benedetto dovremo avere giusta cattiveria"Lorenzo Simonetti ha esordito tra i professionisti con la maglia del Parma nel corso dell'ultimo match dei ducali contro...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 Settembre 2016.
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) - Service giornalistico a cura di AZ FOOTBALL Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI