Sambenedettese, Radi: "Sfida contro il Lecce? L'entusiasmo della città genera ancora più carica per noi"

 di Nunzio Danilo FERRAIOLI Twitter:   articolo letto 630 volte

In casa Sambenedettese ha parlato in conferenza stampa il difensore Alessandro Radi. Ecco le parole del difensore rossoblu, in vista della sfida play-off contro il Lecce:

"C’è tanta voglia di sognare in grande e di giocarci tutte le nostre possibilità in una sfida così importante. In città c’è grande fermento e questo può essere solo un vantaggio per noi, perchè un entusiasmo del genere ci dà ancora più carica. Sarà fondamentale non allentare mai la concentrazione, il Lecce è uno squadrone e non possiamo lasciare spazi ai loro attaccanti. Loro arriveranno avvelenati per aver perso il campionato e come individualità non hanno niente da invidiare a nessuna squadra di Lega Pro. Sfida che durerà 180 minuti? Sappiamo che ci sarà anche una gara di ritorno a Lecce, ma non ci pensiamo. Ragioniamo partita per partita e il nostro unico obiettivo è quello di dare il massimo domenica".