Samb, Dg Gianni: "Bello essere in vetta, il difficile è mantenerla. Evitiamo i giramenti di testa"

 di Sebastian DONZELLA  articolo letto 473 volte
Samb, Dg Gianni: "Bello essere in vetta, il difficile è mantenerla. Evitiamo i giramenti di testa"

Andrea Gianni, direttore generale della Sambenedettese, ha commentato al Corriere Adriatico il primo posto dei rossoblù nel Girone B in coabitazione con il Pordenone: "Non penso mai alla classifica perché mi hanno insegnato di vivere il calcio settima per settimana. Certamente è bello essere in vetta, ma non ci dobbiamo montare la testa: bisogna restare umili e con i piedi per terra. Abbiamo comunque allestito un grande organico, capeggiato da un allenatore molto capace come Moriero e quindi ci sono tutte le possibilità di fare bene. Poi c’è un altro aspetto che fa la differenza ed è quello che ci possiamo avvalere di una società sana: con la famiglia Fedeli si può stare sereni. Renate? Domenica sarà una gara insidiosa contro una squadra giovane che ha voglia di far bene ma sono sicuro che il primo posto non darà giramenti di testa alla squadra. Bello essere in vetta, il difficile è mantenerla. Ma noi vogliamo restare aggrappata ai primi posti".