Reggiana, il DS stecca il Modena: il club si scusa

 di Claudia MARRONE  articolo letto 3083 volte
© foto di Federico De Luca
Reggiana, il DS stecca il Modena: il club si scusa

“Non so come il Modena possa pagare i giocatori che ha preso. Li avrà messi tutti al minimo, poi li pagherà in altro modo”: parole decisamente pesanti quelle proferite dal DS della Reggiana Giuseppe Magalini, proferite ai microfoni di Trc Sport e riprese anche da svariati siti locali e no. Parole che infiammano il derby della prossima settimana ma che risultano fuori luogo se dette da un tesserato.
Il sodalizio granata ha poi provveduto a scusarsi, attraverso una scarna nota ufficiale apparsa sul sito ufficiale e che di seguito riportiamo:

"A nome del nostro Direttore Sportivo Giuseppe Magalini, Reggiana Calcio, si scusa per la dichiarazione del nostro tesserato, inerente alla campagna acquisti del Modena FC, che non intendeva essere lesiva, anzi tendeva a mettere in evidenza il buon operato del club canarino.

Ci scusiamo per l’equivoco".