Pontedera, gli ultras aderiranno alla campagna abbonamenti: il comunicato

 di Claudia MARRONE  articolo letto 1500 volte

Sostegno più che mai per il nuovo Pontedera da parte della tifoseria granata, che comunque non ha mai fatto mancare apporto alla squadra. Ma nel corso di questa stagione un'ulteriore svolta, anche gli ultras hanno deciso di aderire alla campagna abbonamenti.
Questo il comunicato:

"Gli Ultras Granata Pontedera aderiranno in modo compatto alla campagna abbonamenti. Dopo alcuni anni di distacco dalle iniziative dalla società abbiamo deciso di fare un passo avanti. Lo facciamo perché abbiamo apprezzato il lavoro svolto in estate dalla dirigenza in sede di calciomercato, perché crediamo che il prezzo popolare scelto per l’abbonamento di gradinata (70 euro) sia un tentativo concreto di riportare il grande pubblico allo stadio e perché vogliamo che la città torni a innamorarsi completamente della squadra. Non è il momento delle polemiche e dei discorsi da bar. Quello che conta ora è stringersi attorno alla squadra e far rinascere un sentimento popolare di affetto da parte della città e delle zone limitrofe verso la maglia granata. Ci siamo sempre stati, con e senza abbonamento, ma abbiamo voluto lanciare un segnale forte per risvegliare ancora di più l'entusiasmo della piazza. A fianco della squadra, a fianco dei ragazzi. Invitiamo tutti i tifosi, gli sportivi e le famiglie a sottoscrivere l’abbonamento. E speriamo che gli sforzi della società verso la tifoseria proseguano in modo leale, sincero e trasparente.
Riempiano il Mannucci, riempiamolo insieme!".