Padova, Mandorlini: "Papà dice che siamo forti e compatti. Ma occhio a Pordenone, Vicenza e Samb"

 di Sebastian DONZELLA  articolo letto 857 volte
Matteo Mandorlini
Matteo Mandorlini

Matteo Mandorlini, centrocampista del Padova e figlio d'arte, riporta al Mattino le considerazioni fatte dal padre Andrea, nella passata stagione alla guida del Genoa: "Papà mi ha detto di aver visto un bel Padova, forte e compatto. Insieme al Pordenone credo siano le squadre più attrezzate, ma aggiungo anche Vicenza e Sambenedettese. Mister Bisoli è stato bravo a far capire a tutti l’importanza di quest’annata e, come dice lui, per vincere bisogna essere dei martelli. Fin dal primo giorno ci sta inculcando le sue idee e non dobbiamo mai mollare, per arrivare a toglierci qualche soddisfazione".