VERSIONE MOBILE
tmw
 Venerdì 28 Novembre 2014
ALTRE NEWS
ALTRE NEWS

Nocerina-Frosinone, le probabili formazioni

10.02.2013 10:30 di Luca ESPOSITO  articolo letto 971 volte
© foto di Dario Fico/TuttoNocerina.com

Al "San Francesco" di Nocera Inferiore va in scena il big match di giornata. In campo la Nocerina (terza con 33 punti) ospita il Frosinone (quarta con 31 punti) di mister Roberto Stellone in una gara avvincente e ricca di emozioni. Entrambe le compagini puntano all'intera posta in palio che varrebbe per la Nocerina, in caso di vittoria, allungare in classifica proprio a discapito del Frosinone, mentre una vittoria dei ciociari porterebbe il Frosinone a superare la stessa Nocerina in classifica.


NOCERINA- Sono ventidue i convocati di mister Auteri. Assieme a Gavilan, restano fuori il portiere Giovanni Russo e Scardina. Per la formazione di partenza, qualche dubbio solo in difesa, non al centro, dove si va verso la conferma del tandem giovane composto da Baldan e Chiosa, ma sulle corsie laterali: tre calciatori per due maglie, a sinistra chance per il rilancio di Giuliatto fin dal primo minuto, a destra ballottaggio Daffara-Garufo.

FROSINONE- Sono venti i convocati per la trasferta di Nocera. Mister Stellone potrebbe accantonare il modulo 4-3-3. In settimana sedute a porte chiuse, ma il più probabile appare il 4-3-1-2, con Carrus vertice alto del centrocampo a rombo. In difesa rientra Frabotta, unico indisponibile Bertoncini per una distorsione alla caviglia sinistra.


Queste le probabili formazioni:

Nocerina (4-3-3): De Lucia; Daffara, Chiosa, Baldan, Giuliatto; Corapi, Bruno A., De Liguori; Mazzeo, Evacuo, Negro. A disp.: Ragni, Andjelkovic, Diagouraga, Garufo, Gorobsov, Russo N. Pepe. All. Auteri

Frosinone (4-3-3): Zappino, Fabrotta, Guifi, Biasi, Blanchard, Gori, Gaucher, Frara, Aurelio, Santoruvo, Ganci. A disp.: Vaccarecci, Vitale, Marchi, Bottone, Cesaretti, Curiale, Lapadula. All. Stellone


Altre notizie - Altre news
Altre notizie
 

PROFESSIONE ALLENATORE: NON È LA MADRE DI TUTTE LE COLPE. ACQUE AGITATE IN LEGA PRO. E’ SOLO LA PROPALAZIONE DI NOTIZIE INFONDATE, FALSE E CALUNNIOSE? E’ DETERMINANTE FAR RICORSO ALLA LEGALITÀ ED ALLA TRASPARENZA

Impazza la diaspora degli allenatori. Una epidemia incurabile che, come sempre in questa stagione, mette fuori gioco tanti tecnici, alle volte anche i più bravi e preparati. L’origine del malanno è, comunque, a monte. Nella composizione approssimativa degli or...

ROI ITALIA, UN NUOVO CORSO IN PROGRAMMA: SEDE A SALERNO. VIA ALLE ISCRIZIONI

In Campania, a Salerno, il 14 dicembre 2014 presso il Centro Sportivo Terzo Tempo Village si terrà un nuovo corso per osservatori calcistici con parte pratica sul campo. Il bando è ufficialmente aperto e le tematiche trattate al workshop saranno di secondo live...
Giana Erminio-Mantova 0-2

UFFICIALE: SANTARCANGELO, BRAVO È IL NUOVO COORDINATORE TECNICO

Da oggi Paolo Bravo è un nuovo collaboratore tecnico del Santarcangelo. A spiegare l'inserimento di questa...

AREZZO, NEL MIRINO UN ESPERTO DIFENSORE

Alessandro Armenise, difensore classe '84, sarebbe uno dei primi nomi sulla lista dell'Arezzo per puntellare la rosa....

ESCLUSIVA TLP - MONZA, L'EX DG ULIZIO: "RINUNCIATO AL CONTRATTO, MA RESTO RAPPRESENTANTE LEGALE. ECCO LE MIE VERITÀ SUL PERCHÉ LA SOCIETÀ STA FALLENDO"

Nella giornata di lunedì sono arrivate le dimissioni di Mauro Ulizio dal ruolo di direttore generale del Monza [LEGGI...

ESCLUSIVA TLP - MUCHETTI: "RENATE SOCIETÀ INCREDIBILE. ECCO LE MIE FAVORITE PER LA PROMOZIONE. MONZA A RISCHIO FALLIMENTO? COME A MONTICHIARI..."

Rappresenta l'emblema della Lega Pro. Una vita a sgambettare dietro un pallone, sognando il salto nel grande calcio e poi...

CAOS LEGA PRO, PIOGGIA DI DEFERIMENTI IN ARRIVO

Rischio squalifica per numerosi calciatori tra Lega Pro e Serie B: stando alle ultime indiscrezioni raccolte, il tutto...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 Novembre 2014.
   Editore: AZ FOOTBALL Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.