Monza, Zaffaroni: "Dimentichiamo il Pisa e proiettiamoci alla Lucchese"

 di Valeria DEBBIA  articolo letto 335 volte
Marco Zaffaroni
Marco Zaffaroni

Domenica 17 settembre per il Monza è prevista la trasferta in casa della Lucchese (fischio d'inizio alle 16.30, LIVE MATCH su TuttoLegaPro.com). Mister Marco Zaffaroni, all'indomani del pareggio sul Pisa, ha già presentato la nuova sfida ad un avversario toscano ma soprattutto le insidie che potrebbe nascondere: "Come la Pistoiese settimana scorsa, anche la Lucchese oggi (domenica, ndr) non ha giocato (gara di Livorno rinviata per l'alluvione, ndr), però sono tutte squadre abituate a questa categoria, a questi ritmi. Questo è l'aspetto su cui dobbiamo rincorrere. Dobbiamo crescere, ma siamo sulla strada giusta". Il tecnico fa anche un passo indietro, cercando di spronare i suoi a dare sempre il massimo: "Col Pisa abbiamo fatto una grande partita per tanti motivi. La grande capacità che deve avere questa squadra è che dopo aver fatto qualcosa di buono, deve dimenticare ed andare oltre. Se pensi di aver fatto qualcosa di buono, poi ti scarichi un po' e se siamo un pelino scarichi il gioco non viene. Questo è l'aspetto più importante da curare".