Matera, Lanini: "Non dobbiamo mollare il terzo posto. Solo dopo la sfida di Caserta penseremo alla Coppa Italia"

 di Nunzio Danilo FERRAIOLI Twitter:   articolo letto 711 volte
Lanini, foto archivio
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Lanini, foto archivio

In casa Matera ha analizzato l'attuale situazione l'attaccante Eric Lanini (in foto). Ecco le sue parole a La Gazzetta del Mezzogiorno, così come riportato da matera.iamcalcio.it"Siamo concentrati per non lasciarci sfilare il terzo posto. Dobbiamo abituarci a vincere in chiave play-off, poiché rilassarsi non porta benefici. Soltanto dopo Caserta penseremo alla Coppa Italia. Spero di tornare a giocare dopo tre turni di assenza per assicurare il mio giusto contributo alla causa. Finora non sono né deluso né contento del mio apporto. Piuttosto mi sento in credito per quelle che ritengo le mie qualità. Di sicuro devo fare di più per ritenermi soddisfatto. La Coppa Italia per il Matera è un grande obiettivo, per la città, i tifosi e anche per me. D'altra parte, qualora vincessimo a Venezia, sarebbe il mio primo trofeo da professionista. Loro non saranno scarichi, di sicuro proveranno a mettere in bacheca una Coppa prestigiosa"