Matera, De Rose: "Fa piacere la fascia da capitano. Le parole di Auteri sono servite da sprono"

 di Nunzio Danilo FERRAIOLI Twitter:   articolo letto 1034 volte
De Rose, Matera
© foto di Emanuele Taccardi/TuttoMatera.com
De Rose, Matera

E' il capitano in campo del Matera. Stiamo parlando del centrocampista Francesco De Rose (in foto), il quale è intervenuto ai taccuini del Corriere dello Sport. Ecco uno stralcio delle sue dichiarazioni, così come riportato da matera.iamcalcio:

"Indossare la fascia fa piacere, ma allo stesso tempo è una grande responsabilità. La prendo volentieri e sono certo di poter dare sempre il massimo per la squadra. Intanto pensiamo ad entrambe le competizioni che rimangono. Vogliamo vincere a Caserta, perché sappiamo che è importante restare sul pezzo, in modo tale da arrivare concentrati ai play-off. Teniamo particolarmente anche alla Coppa Italia. E' un obiettivo che abbiamo portato avanti disputando sempre ottime prestazioni e vogliamo andare fino in fondo. Affronteremo un Venezia carico che potrà giocare la partita con la mente sgombra da preoccupazioni dopo la vittoria del campionato. Speriamo di trovarli con la pancia piena. Gli allenatori vogliono sempre il massimo dalla propria squadra, fa bene il mister a strigliarci. A volte commettiamo errori banali, che spesso risultano decisivi. Le sue parole sono servite da sprono e le dobbiamo assorbire per migliorare e crescere in questo finale di stagione. La squadra è concentrata e desiderosa di fare bene".