Mantova, la vecchia proprietà risponde a Folgori

 di Claudia MARRONE  articolo letto 1888 volte
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Mantova, la vecchia proprietà risponde a Folgori

Come era prevedibile, si scatena la querelle in casa Mantova dopo le dichiarazioni dell'ad biancorosso Folgori (QUI). Sempre dalle colonne de La Gazzetta di Mantova, a rispondergli sono gli ex soci Bruno Bompieri e Giambattista Tirelli, che danno la loro versione dei fatti. Di seguito riportata:

"Noi a gennaio abbiamo venduto il 10%, siamo fuori dalla gestione del Mantova da tre anni e con i soci romani non abbiamo mai trattato. A quanto ne sappiamo, comunque, nel Mantova non c'è nessun debito nascosto. Anche perché i romani sono stati in società per mesi, da agosto fino a gennaio quando hanno comprato il 100% (gratis, impegnandosi a pagare i debiti) e hanno potuto vedere tutto. Noi abbiamo dato una mano a pagare gli stipendi del 16 febbraio e ci eravamo detti pronti a fare una sponsorizzazione per l'anno prossimo. Ma se la mettono su questi toni, tanti saluti".