VERSIONE MOBILE
TMW   
 Venerdì 20 Gennaio 2017
TMW Radio
Newsticker
I Love Live
ALTRE NEWS

Lega Pro unica: facciamo chiarezza su promozioni e retrocessioni

06.01.2014 14:09 di Redazione TLP Twitter:   articolo letto 4578 volte
© foto di Prospero Scolpini/TuttoLegaPro.com
Lega Pro unica: facciamo chiarezza su promozioni e retrocessioni

Riceviamo parecchie email di lettori che vogliono capire come funzioneranno le promozioni e le retrocessioni per questo campionato in Lega Pro, una stagione pronta ad entrare nella Lega Pro unica. Ecco un articolo per fare chiarezza.

Innanzitutto com'è questa stagione? Lega Pro divisa tra Prima e Seconda Divisione, con 69 club. Nella Lega Pro unica che partirà nel 2014/2015 le squadre saranno 60, ci sarà un'unica serie da tre gironi. Pertanto - ad esempio - in due sole stagioni si potrà passare dai dilettanti alla serie cadetta e viceversa.

Per poter arrivare ad un'unica Lega Pro ecco come saranno composte le retrocessioni e le promozioni:

PRIMA DIVISIONE - nessuna retrocessione: la prima classificata di ogni girone (A e B), passa direttamente in Serie B. Gli altri due posti rimamenti per poter accedere alla Serie cadetta, se lo contenderanno le squadre classificate dalla seconda alla nona posizione di ogni girone (quindi ben 8 club per girone), con i play off, che determineranno un club a testa. Negli spareggi promozione il primo turno sarà su gara unica (giocherà in casa la squadra meglio piazzata in classifica): successivamente - con gare di andata e ritorno - ecco semifinali e finale. Tutti gli altri club avranno accesso diretto alla Lega Pro unica.

SECONDA DIVISIONE - 9 club per girone scenderanno in Serie D: non ci saranno promozioni, chiaramente, ma solo salvezza per restare in Lega Pro unica o retrocessione tra i dilettanti. Le ultime sei squadre classifica di ogni girone scenderanno direttamente, mentre ci saranno scontri Playoff tra nona, decima, undicesima e dodicesima in classifica. La squadra che li vincerà resterà in Lega Pro. 

 


Altre notizie - Altre news
Altre notizie
 

LA “POVERTÀ” DEL MERCATO NEL TEMPO DELLA CRISI E LA FIGURACCIA DELLE RIPESCATE. SI TORNA IN CAMPO CON UNA LUCE NEL BUIO: FINALMENTE I GIOVANI ALLA RIBALTA DELLA LEGA PRO

La “povertà” del mercato nel tempo della crisi e la figuraccia delle ripescate. Si torna in campo con una luce nel buio: finalmente i giovani alla ribalta della Lega ProLa sessione invernale del calciomercato è iniziata senza grandi scossoni. Una consuetudine radicata nel tempo, ormai. Aggravata, nelle ultime stagioni, dalla poca disponibilità di liquido e dalle regole. La lista bloccata dei 16 “over” scoraggia tutti gl...

UFFICIALE: MANTOVA, CEDUTE LE QUOTE SOCIETARIE

UFFICIALE: Mantova, cedute le quote societarieIl Mantova ha comunicato, con una breve nota ufficiale, il perfezionamento della cessione dell’intero pacchetto...

REGGIANA, UN TUO DIFENSORE PIACE AL PISA

Reggiana, un tuo difensore piace al PisaAlessandro Spanò, difensore della Reggiana, sarebbe finito nel mirino del Pisa. Il granata classe '94...

ESCLUSIVA TLP - CALCIOMERCATO, TRE DOMANDE A… GIANLUCA ATZORI

ESCLUSIVA TLP - Calciomercato, tre domande a… Gianluca AtzoriNuova rubrica di TuttoLegaPro.com, che, in questi ultimi giorni di mercato sottoporrà tre domande a vari addetti ai...

MELFI, PIGNORATE LE QUOTE DEL PRESIDENTE. LA PRECISAZIONE DEL CLUB

Melfi, pignorate le quote del presidente. La precisazione del clubGiornata movimentata in quel di Melfi. Come riporta la Gazzetta dello Sport, il Tribunale di Potenza dopo una causa lunga 4...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 Gennaio 2017.
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) - Service giornalistico a cura di AZ FOOTBALL Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI