VERSIONE MOBILE
 Giovedì 23 Ottobre 2014
ALTRE NEWS
ALTRE NEWS

Lega Pro unica: facciamo chiarezza su promozioni e retrocessioni

06.01.2014 14:09 di Redazione TLP Twitter: @TuttoLegaPro  articolo letto 4025 volte
© foto di Prospero Scolpini/TuttoLegaPro.com

Riceviamo parecchie email di lettori che vogliono capire come funzioneranno le promozioni e le retrocessioni per questo campionato in Lega Pro, una stagione pronta ad entrare nella Lega Pro unica. Ecco un articolo per fare chiarezza.

Innanzitutto com'è questa stagione? Lega Pro divisa tra Prima e Seconda Divisione, con 69 club. Nella Lega Pro unica che partirà nel 2014/2015 le squadre saranno 60, ci sarà un'unica serie da tre gironi. Pertanto - ad esempio - in due sole stagioni si potrà passare dai dilettanti alla serie cadetta e viceversa.

Per poter arrivare ad un'unica Lega Pro ecco come saranno composte le retrocessioni e le promozioni:

PRIMA DIVISIONE - nessuna retrocessione: la prima classificata di ogni girone (A e B), passa direttamente in Serie B. Gli altri due posti rimamenti per poter accedere alla Serie cadetta, se lo contenderanno le squadre classificate dalla seconda alla nona posizione di ogni girone (quindi ben 8 club per girone), con i play off, che determineranno un club a testa. Negli spareggi promozione il primo turno sarà su gara unica (giocherà in casa la squadra meglio piazzata in classifica): successivamente - con gare di andata e ritorno - ecco semifinali e finale. Tutti gli altri club avranno accesso diretto alla Lega Pro unica.

SECONDA DIVISIONE - 9 club per girone scenderanno in Serie D: non ci saranno promozioni, chiaramente, ma solo salvezza per restare in Lega Pro unica o retrocessione tra i dilettanti. Le ultime sei squadre classifica di ogni girone scenderanno direttamente, mentre ci saranno scontri Playoff tra nona, decima, undicesima e dodicesima in classifica. La squadra che li vincerà resterà in Lega Pro. 

 


Altre notizie - Altre news
Altre notizie
 

"VISTO DA GUFFANTI": IL PUNTO SULLA GIORNATA IN LEGA PRO. CAMPIONATO DA ANDAMENTO LENTO E POCHE DIFFERENZE TRA NEOPROMOSSE E CLUB GIÀ IN TERZA SERIE DA ANNI

Dopo questa nona giornata permettetemi di poter dire che è un campionato con un adamento lento, senza distinzione di girone. Su ventisette punti a disposizione le squadre che vanno più veloci ne hanno persi, chi sette come il Bassano che comanda ...

TUTTOLEGAPRO.COM SU FACEBOOK E TWITTER: 11MILA MI PIACE E OLTRE 2000 FOLLOWER!

Segui tutte le news sulla Lega Pro, attraverso i social network: con Facebook e Twitter di TuttoLegaPro.com - FACEBOOK TuttoLegaPro.com - [ CLICCA QUI  ] per indicare il pollice alzato (MI PIACE) al LINK di Facebook di TuttoLegaPro.com: primo porta...
Real Vicenza-Sudtirol 1-1

UFFICIALE: UNIONE VENEZIA, ECCO IL NUOVO MISTER

Sul proprio profilo Facebook l'Unione Venezia ha comunicato la nomina di Michele Serena quale nuovo allenatore della...

PAVIA, L'EX TEODORANI SCENDE IN SERIE D

Rescissione di contratto col Cesena per l'ex portiere di Monza e Pavia Alex Teodorani. Il classe '91 si è...

ESCLUSIVA TLP - MATTEO MASCETTI: "ECCO CHI SALE E CHI SCENDE. VI SVELO I MIGLIORI GIOVANI DEL TORNEO. SPONSORIZZAZIONI? TEMA PATETICO, NECESSARIO PER GENTE SCARSA"

Ex team manager di Brescia e Verona, vicino, quest'estate a diverse poltrone di diesse, Matteo Mascetti da tempo segue...

IL PUNTO D MOSCONI: PADOVA INARRESTABILE, MENTRE UN PRANDELLI SI FA LUCE CON LA COLLIGIANA

Si è chiusa domenica pomeriggio la settima giornata del campionato di serie D e continuano le sorprese in tutti e nove i...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 Ottobre 2014.
   Editore: AZ FOOTBALL Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.