HOME  | Giovedì 24 Aprile 2014
 CALENDARI E CLASSIFICHE  | NEWS TICKER  | NETWORK  | CONTATTI  | REDAZIONE  | MOBILE  | RSS 
ALTRE NEWS
Daily Network
© 2014
ALTRE NEWS

Lega Pro, promozioni e retrocessioni: ecco le modalità

31.08.2012 22:13 di Valeria Debbia  articolo letto 9122 volte
© foto di Prospero Scolpini/TuttoLegaPro.com

La Lega Pro, facendo seguito alle decisioni della F.I.G.C., ha pubblicato modalità di promozione e retrocessione dei tornei Lega Pro della prossima stagione sportiva.

> 1^ Divisione - Promozioni:
La squadra prima classificata in ogni girone acquisisce automaticamente il titolo sportivo per richiedere l'ammissione al Campionato di Serie B. La determinazione della seconda squadra che, in ogni girone, acquisirà il titolo sportivo per richiedere l'ammissione al Campionato di Serie B avviene dopo la disputa di play-off tra le squadre che, a conclusione del Campionato, si sono classificate al secondo, terzo, quarto e quinto posto, secondo la solita formula.

> 1^ Divisione - Retrocessioni:
La squadra classificata al 17° posto del Girone A e al 16° posto del Girone B retrocede automaticamente al Campionato di 2^ Divisione. La determinazione delle altre due squadre che debbono retrocedere al Campionato di 2^ Divisione, avviene dopo la disputa di play-out tra le squadre classificatesi al 16°, 15°, 14° e 13° posto per il Girone A e al 15°, 14°, 13° e 12° posto per il Girone B, secondo la solita formula.


> 2^ Divisione - Promozioni:
Le squadre 1ª e 2ª classificata in ogni girone acquisiscono automaticamente il titolo sportivo per richiedere l'ammissione alla 1^ Divisione. La determinazione della 3ª squadra che, in ogni girone, acquisirà il titolo sportivo per richiedere l'ammissione al Campionato di 1ª Divisione avviene dopo la disputa di play-off tra le squadre che, a conclusione del Campionato, si sono classificate al 3°, 4° , 5° e 6° posto, secondo la solita formula.

> 2^ Divisione - Retrocessioni:
Per il girone A (18 squadre), sono retrocesse direttamente al Campionato Nazionale di Serie D le squadre classificate al 18°, 17° e 16° posto al termine della stagione regolare. Al fine di determinare le altre squadre retrocesse, le società classificate al 15° e al 14° posto al termine della stagione regolare disputeranno tra di loro i play out.
Per il girone B (18 squadre), sono retrocesse direttamente al Campionato Nazionale di Serie D le squadre classificate al 18°, 17° e 16° posto al termine della stagione regolare. Al fine di determinare le altre squadre retrocesse, le società classificate al 15° e 14° posto al termine della stagione regolare disputeranno tra di loro i play-out.

I play out si disputano in gare di andata e ritorno, con gare di andata sul campo della squadra peggio classificata al termine del campionato regolare; in ogni girone la squadra che, a conclusione delle due gare, avrà ottenuto il minor numero di punti, retrocederà al Campionato Nazionale di Serie D.

In caso di parità di punteggio, per determinare la squadra perdente, si tiene conto della differenza reti. In caso di ulteriore parità retrocede la squadra peggio classificata al termine del Campionato (non si disputano tempi supplementari).

Le squadre rispettivamente vincenti le gare di play-out nei due gironi disputano la finale di play-out con gare di andata e ritorno: per determinare la squadra che disputerà la partita di andata in casa verrà effettuato sorteggio. Ottiene la permanenza nel Campionato di 2 ª Divisione, la squadra che, a conclusione delle due gare, ha ottenuto il maggior numero di punti.


Altre notizie - Altre news
Altre notizie
 

DIARIO DI UN PAESE CHE (NON) CAMBIA

Il pensiero spesso va a quelli che dicono: "ancora andate dietro al calcio bello di una volta? Ma non vi sentite antiquati?". E la risposta è la stessa: "No". Il calcio italiano mentre inizia a sbaraccare per prepararsi alle vacanze, ci regala anch...

ROI ITALIA, NEL DETTAGLIO LA DUE GIORNI DI OSTUNI

Si terrà il 16 e il 17 maggio prossimi a Ostuni, in provincia di Brindisi, il Workshop per aspiranti osservatori di calcio Livello avanzato della R.O.I. Italia, indirizzato a tutti coloro che sono interessati a collaborare con società di calcio in qualità di ...

UFFICIALE: SAVOIA-SIMONETTI, LE STRADE SI SEPARANO

Il Savoia, club appena promosso in Lega Pro, ha comunicato, con una nota ufficiale, di aver risolto anticipatamente il c...

CARRARESE, SI LAVORA AL RINNOVO DI UN ATTACCANTE

In casa Carrarese si lavora al rinnovo di contratto di un attaccante. Le parti stanno trattando il prolungamento per la punta...

RAINONE A TLP: "UN NEO-DOTTORE PER L’ISCHIA DEI MIRACOLI"

Una tesi di laurea e la salvezza matematica in Lega Pro. Nel mese di aprile si sono concretizzati due sogni per il difensore&...

ESCLUSIVA TLP - ANTONIO STELITANO: "PER GIOCARE IN LEGA PRO SONO FINITO IN...AMERICA. TANTA GENTE FORTE TRA I DILETTANTI"

Antonio Stelitano, dalla Lega Pro in America grazie al...Parma. Il difensore siciliano classe '87, una stagione in Lega P...

FROSINONE, NIENTE L'AQUILA PER MISTER STELLONE: CONFERMATA LA SQUALIFICA

La seconda sezione della Corte di Giustizia Federale, nella riunione odierna, ha discusso il ricorso del tecnico del&nbs...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 Aprile 2014.
   Editore: AZ FOOTBALL Norme sulla privacy