VERSIONE MOBILE
tmw
 Venerdì 28 Novembre 2014
ALTRE NEWS
ALTRE NEWS

Lega Pro, promozioni e retrocessioni: ecco le modalità

31.08.2012 22:13 di Valeria Debbia  articolo letto 9734 volte
© foto di Prospero Scolpini/TuttoLegaPro.com

La Lega Pro, facendo seguito alle decisioni della F.I.G.C., ha pubblicato modalità di promozione e retrocessione dei tornei Lega Pro della prossima stagione sportiva.

> 1^ Divisione - Promozioni:
La squadra prima classificata in ogni girone acquisisce automaticamente il titolo sportivo per richiedere l'ammissione al Campionato di Serie B. La determinazione della seconda squadra che, in ogni girone, acquisirà il titolo sportivo per richiedere l'ammissione al Campionato di Serie B avviene dopo la disputa di play-off tra le squadre che, a conclusione del Campionato, si sono classificate al secondo, terzo, quarto e quinto posto, secondo la solita formula.

> 1^ Divisione - Retrocessioni:
La squadra classificata al 17° posto del Girone A e al 16° posto del Girone B retrocede automaticamente al Campionato di 2^ Divisione. La determinazione delle altre due squadre che debbono retrocedere al Campionato di 2^ Divisione, avviene dopo la disputa di play-out tra le squadre classificatesi al 16°, 15°, 14° e 13° posto per il Girone A e al 15°, 14°, 13° e 12° posto per il Girone B, secondo la solita formula.


> 2^ Divisione - Promozioni:
Le squadre 1ª e 2ª classificata in ogni girone acquisiscono automaticamente il titolo sportivo per richiedere l'ammissione alla 1^ Divisione. La determinazione della 3ª squadra che, in ogni girone, acquisirà il titolo sportivo per richiedere l'ammissione al Campionato di 1ª Divisione avviene dopo la disputa di play-off tra le squadre che, a conclusione del Campionato, si sono classificate al 3°, 4° , 5° e 6° posto, secondo la solita formula.

> 2^ Divisione - Retrocessioni:
Per il girone A (18 squadre), sono retrocesse direttamente al Campionato Nazionale di Serie D le squadre classificate al 18°, 17° e 16° posto al termine della stagione regolare. Al fine di determinare le altre squadre retrocesse, le società classificate al 15° e al 14° posto al termine della stagione regolare disputeranno tra di loro i play out.
Per il girone B (18 squadre), sono retrocesse direttamente al Campionato Nazionale di Serie D le squadre classificate al 18°, 17° e 16° posto al termine della stagione regolare. Al fine di determinare le altre squadre retrocesse, le società classificate al 15° e 14° posto al termine della stagione regolare disputeranno tra di loro i play-out.

I play out si disputano in gare di andata e ritorno, con gare di andata sul campo della squadra peggio classificata al termine del campionato regolare; in ogni girone la squadra che, a conclusione delle due gare, avrà ottenuto il minor numero di punti, retrocederà al Campionato Nazionale di Serie D.

In caso di parità di punteggio, per determinare la squadra perdente, si tiene conto della differenza reti. In caso di ulteriore parità retrocede la squadra peggio classificata al termine del Campionato (non si disputano tempi supplementari).

Le squadre rispettivamente vincenti le gare di play-out nei due gironi disputano la finale di play-out con gare di andata e ritorno: per determinare la squadra che disputerà la partita di andata in casa verrà effettuato sorteggio. Ottiene la permanenza nel Campionato di 2 ª Divisione, la squadra che, a conclusione delle due gare, ha ottenuto il maggior numero di punti.


Altre notizie - Altre news
Altre notizie
 

PROFESSIONE ALLENATORE: NON È LA MADRE DI TUTTE LE COLPE. ACQUE AGITATE IN LEGA PRO. E’ SOLO LA PROPALAZIONE DI NOTIZIE INFONDATE, FALSE E CALUNNIOSE? E’ DETERMINANTE FAR RICORSO ALLA LEGALITÀ ED ALLA TRASPARENZA

Impazza la diaspora degli allenatori. Una epidemia incurabile che, come sempre in questa stagione, mette fuori gioco tanti tecnici, alle volte anche i più bravi e preparati. L’origine del malanno è, comunque, a monte. Nella composizione approssimativa degli or...

ROI ITALIA, UN NUOVO CORSO IN PROGRAMMA: SEDE A SALERNO. VIA ALLE ISCRIZIONI

In Campania, a Salerno, il 14 dicembre 2014 presso il Centro Sportivo Terzo Tempo Village si terrà un nuovo corso per osservatori calcistici con parte pratica sul campo. Il bando è ufficialmente aperto e le tematiche trattate al workshop saranno di secondo live...
Giana Erminio-Mantova 0-2

UFFICIALE: AREZZO, ECCO IL NUOVO DS

E' Adriano Ciardullo il nuovo Direttore Sportivo dell'Arezzo. Come comunica una nota del club...

BARLETTA, MATERA CEDUTO A TITOLO DEFINITIVO

L'Andria Bat ha deciso di esercitare il riscatto del cartellino del centrocampista Antonio Matera: lo status del classe...

ESCLUSIVA TLP - LEI NON SA CHI SONO IO: ANGELO DI PASQUA (LEONFORTESE)

Per parlare della Leonfortese e del suo giocatore Angelo Di Pasqua nuovo ospite della rubrica "Lei non sa chi sono...

ESCLUSIVA TLP - MUCHETTI: "RENATE SOCIETÀ INCREDIBILE. ECCO LE MIE FAVORITE PER LA PROMOZIONE. MONZA A RISCHIO FALLIMENTO? COME A MONTICHIARI..."

Rappresenta l'emblema della Lega Pro. Una vita a sgambettare dietro un pallone, sognando il salto nel grande calcio e poi...

GIANA, MISTER ALBÈ: "SONO PREOCCUPATO PER I MANCATI RISULTATI. NON RIUSCIAMO A VINCERE MA..."

Al termine dell'allenamento del mercoledì sera della Giana Erminio, svoltosi al centro sportivo Seven...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 Novembre 2014.
   Editore: AZ FOOTBALL Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.