Gavorrano, il neo acquisto Vitiello: "Da adesso, dobbiamo provare a far risultato ovunque"

 di Claudia MARRONE  articolo letto 741 volte
Gavorrano, il neo acquisto Vitiello: "Da adesso, dobbiamo provare a far risultato ovunque"

Giornata di conferenza in casa Gavorrano, con il fresco acquisto, Leandro Vitiello, che si presenta alla stampa e analizza il momento del club toscano. Ecco le parole del centrocampista:

"Qua ho trovato un gruppo storico che il club si porta da qualche anno dietro, sono ragazzi giovani e magari con poca esperienza ma ho visto tanti gruppi venire dalla Serie D e fare bene: ora manca solo quella convinzione che i risultati hanno fatto venire meno, ma basta una scintilla per ritrovare le certezze e fare bene, proseguendo poi su quella strada"

A questo proposito è chiaro che il pensiero va subito alla prossima sfida, contro l'ostico Pisa: "Noi dobbiamo andare avanti fino alla fine, ogni gara è difficile, anche con la penultima. Il Pisa è costruito per vincere, sarà una gara tosta anche per l'ambiente, ma proprio l'ambiente deve dare la carica in più per far bene e mettersi in mostra, soprattutto per chi si è affacciata ora in categoria. In C non ci sono risultati scontati, e noi dobbiamo fare in modo di fare risultato ovunque, a prescindere dall'avversario".

Ex della gara, il tecnico rossoblù Favarin: "Il mister non lo conoscevo, ho conosciuto da poco Langella. Anche loro sono nuovi, stiamo provando svariate cose perchè anche loro devono conoscere l'ambiente e la rosa, non ha la bacchetta magica e servirà del tempo, ma ha già iniziato a farci capire le sue idee".