Fidelis Andria, mister Favarin: "Dobbiamo ritrovare l'umiltà"

 di Nunzio Danilo FERRAIOLI Twitter:   articolo letto 377 volte
Favarin, foto archivio
© foto di Francesco De Cicco/TuttoLegaPro.com
Favarin, foto archivio

Una nuova sconfitta, che fa male e non poco. In casa Fidelis Andria dopo lo scivolone interno contro il Siracusa, ha parlato mister Giancarlo Favarin (in foto). Ecco le sue parole così come riportato da tuttofidelis:

"Abbiamo sbagliato in pieno la prestazione nel primo tempo. In questo momento stiamo pagando la poca serenità con la quale qualche pedina importante sta affrontando le sfide. Nella prima frazione, in particolar modo, abbiamo sbagliato anche le cose più semplici. Attualmente la rosa ha meno personalità del solito, in particolare in casa, e sicurezza nel gestire determinate partite. I ragazzi hanno avuto metà del primo tempo e tutto il secondo per pareggiare la partita, inutilmente. I nostri avversari sono stati più bravi di noi sia dal punto di vista tecnico che caratteriale. Contro queste avversarie è semplice perdere se affronti le partite in tale maniera. Stiamo buttando via tutto ciò che di buono abbiamo fatto in precedenza. La bontà della rosa non è in discussione. Stiamo indubbiamente pagando l’assenza di qualche elemento e la mancanza di alternative. Dobbiamo, comunque ritrovare l’umiltà".