Cosenza, mister De Angelis: "Contro la Virtus Francavilla ho bisogno di guerrieri"

 di Nunzio Danilo FERRAIOLI Twitter:   articolo letto 467 volte
De Angelis, foto archivio
De Angelis, foto archivio

In casa Cosenza ha parlato in conferenza stampa il tecnico Stefano De Angelis (in foto). Ecco le sue parole in vista della trasferta di Francavilla Fontana contro la Virtus, così come riportato da cosenzachannel: "E’ innegabile che attraversino un ottimo stato di forma. Sono liberi da ogni pressione relativa alla classifica: la salvezza è ormai ottenuta. In più vantano calciatori con esperienza in categorie superiori, ma noi affronteremo il match cercando di vincere. Non è nelle nostre caratteristiche cercare di strappare un pareggio. Dobbiamo crescere, certo, ma a mio avviso ci mancano tre punti in graduatoria. Pretendo massima concentrazione perché le disattenzioni ci sono costate dei ko. Il campo del Francavilla è in sintetico, molto stretto e regna l’aggressività in ogni angolo. Saranno i classici 90’ dove ho bisogno di guerrieri che lottino su ogni pallone. La gara di andata fu molto equilibrata e decisa da un episodio".