VERSIONE MOBILE
tmw
 Domenica 23 Novembre 2014
ALTRE NEWS
ALTRE NEWS

Chieti, la seconda giovinezza di Claudio De Sousa

26.09.2012 15:00 di Alessio Lamanna  articolo letto 1102 volte
© foto di Image Sport/TuttoLegaPro.com

C'è anche e soprattutto l'impronta di Claudio De Sousa sull'eccellente inizio di campionato del Chieti. La truppa di De Patre è imbattuta e ha raccolto 3 vittorie e un pareggio che non la piazzano in testa solo per via del punto di penalizzazione appena comminato al club abruzzese.

Sugli otto gol realizzati dai neroverdi, quattro portano la firma del romano De Sousa. Un grande avvio che lo pone al comando della classifica marcatori del girone B di Seconda Divisione. Tra l'altro, quattro reti spalmate in due sole partite, quelle giocate in casa. Finora il bomber di padre angolano e madre marchigiana si è dunque esaltato tra le mura amiche dell'Angelini, segnando la doppietta che ha aperto la strada al 4-1 rifilato alla Salernitana e ripetendosi domenica scorsa nel 2-0 contro il Campobasso.

Sembrava davvero una promessa, l'attaccante classe '85. Cresce nella Lazio ed esordisce tra i professionisti appena 17enne, con la maglia della Lodigiani, in Lega Pro. Torna alla Lazio nel 2004, e riesce anche a esordire e segnare in Serie A. Poi una stagione in B, tra Torino e Catanzaro, e un'altra in A coi granata, senza però vedere il campo. Ne segue la discesa in Lega Pro, con Ancona e Pescara: in entrambe le piazze non incanta le folle, anzi.

Nel 2010 prova l'avventura nel campionato sammarinese, con la maglia del Murata: 19 reti in 28 presenze gli sono valse, un anno dopo, la chiamata del Chieti. E in Abruzzo De Sousa sta vivendo davvero una seconda giovinezza: per ora la media è di un gol a partita per un attaccante comunque ancora 27enne, quindi con diversi anni ancora davanti e con tanto da dare al calcio. Chissà che una ex meteora possa trovare la sua dimensione in neroverde.


Altre notizie - Altre news
Altre notizie
 

LEGA PRO, ARRIVA IL TUTOR DEI VIVAI. MANTOVA, INIZIANO LE GRANDI MANOVRE DI MERCATO E SPUNTA UN NUOVO DIRIGENTE. LUPA ROMA, L'INCREDIBILE PARABOLA DI PERRULLI

La Lega Pro vuole confermarsi all'avanguardia e per questo ha dato una rinfrescata ai propri quadri dirigenziali. E' di ieri l'uficialità della nomina di Renato Cipollini quale nuovo direttore generale della Lega Pro. Un'avventura che dovrà portare u...

ROI ITALIA, UN NUOVO CORSO IN PROGRAMMA: SEDE A SALERNO. VIA ALLE ISCRIZIONI

In Campania, a Salerno, il 14 dicembre 2014 presso il Centro Sportivo Terzo Tempo Village si terrà un nuovo corso per osservatori calcistici con parte pratica sul campo. Il bando è ufficialmente aperto e le tematiche trattate al workshop saranno di secondo live...
Salernitana-Paganese 1-0

UFFICIALE: TRE ADDII IN CASA AVERSA NORMANNA

L'Aversa Normanna ha rescisso consensualmente il contratto con il difensore Andrea Bosco (classe 1995, già...

CATANZARO, VACCA IN SCADENZA: SIRENE INGLESI PER LUI?

Ne ha parlato direttamente a TLP proprio ieri il presidente giallorosso Giuseppe Cosentino: il futuro di Antonio Vacca...

GUIDO PAGLIUCA A TLP: "TANTO DISPIACERE PER L'ESONERO, MA SONO CAMBIATE LE STRATEGIE SOCIETARIE. RINGRAZIO COMUNQUE LUCCA E LA LUCCHESE..."

Sugli spalti del “Mannucci” di Pontedera, ad assistere a Tuttocuoio-Teramo, era presente l’ex tecnico della...

ESCLUSIVA TLP - FOGGIA, CAVALLARO: "RINGRAZIO IN PRIMIS MISTER PADALINO"

Giovanni Cavallaro nella scorsa stagione ha realizzato 15 gol importanti per la promozione del suo Foggia nella Divisione...

COSENZA, ROSELLI: "PARI GIUSTO, CI SIAMO FATTI TROVARE PRONTI"

Un pareggio quasi insperato quello raggiunto al 94' dal Cosenza al "Giraud" di Torre Annunziata contro il...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 Novembre 2014.
   Editore: AZ FOOTBALL Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.