VERSIONE MOBILE
TMW  
 Giovedì 29 Settembre 2016
ALTRE NEWS
TMW Radio
Newsticker
I Love Live
ALTRE NEWS

Chieti, con l'Aprilia basta il pareggio per volare in finale

26.05.2012 18:00 di Gianluca Lettieri  articolo letto 785 volte
Silvio Paolucci
© foto di Anto.Abbate/TuttoLegaPro.com
Silvio Paolucci

Ci sono partite che ti danno la possibilità di vivere un sogno, di trascorrere un pomeriggio da favola, di guardare finalmente da vicino un traguardo inseguito da mesi. La gara di domani, per il Chieti, potrebbe essere una di queste. Per volare alla finale play-off del girone B di Seconda Divisione, ai neroverdi basterà non perdere con l'Aprilia. Dopo il 2-2 dell'andata, infatti, la squadra di Silvio Paolucci ha a disposizione due risultati su tre. Un vantaggio notevole, ma... "Ma noi scenderemo in campo senza fare calcoli - assicura il tecnico originario di Tollo -. Inutile girarci intorno: la mia non è una squadra che sa giocare per il pareggio. Puntiamo sempre ad ottenere il massimo, e quest'anno lo abbiamo dimostrato a più riprese". Insomma: sarà il solito Chieti all'attacco. "Il fatto di disputare una partita  così importante tra le mura amiche, avendo la possibilità di passare il turno anche in caso di pareggio, gioca sicuramente a nostro vantaggio. Ma da qui a dire che siamo favoriti ce ne passa, perché ci troveremo di fronte un avversario che può punirti da un momento all'altro. L'Aprilia ha a disposizione una rosa importante, costruita per puntare in alto. Massima attenzione, dunque: i laziali hanno le stesse nostre possibilità di farcela". All'andata, malgrado siano rimasti in dieci dal 28' del primo tempo, i teatini hanno confermato di attraversare un ottimo momento. "Sono soddisfatto del lavoro svolto dai ragazzi. Certo è che è possibile fare ancora meglio. Sicuramente, in determinati periodi della partita, dobbiamo essere meno frenetici". L'unico dubbio di formazione, legato al sostituto dello squalificato Lacarra, è stato sciolto al termine della seduta di rifinitura: sulla corsia sinistra ci sarà Berardino. Anastasi, dunque, partirà dalla panchina. Per il resto, non sono previste altre novità rispetto alla squadra scesa in campo domenica scorsa.  

LA PROBABILE FORMAZIONE (4-2-3-1): Feola; Bigoni, Pepe, Migliorini, Malerba; Del Pinto, Amadio; Fiore, Sabbatini, Berardino; Alessandro. Allenatore: Paolucci. 


Altre notizie - Altre news
Altre notizie
 

LE DIMISSIONI DELL'AVVOCATO CATENACCIO: ARIA DI PULIZIA IN LEGA PRO. LA SPINTA PER IL RINNOVAMENTO DELLA GOVERNANCE DEL CALCIO ITALIANO

LE DIMISSIONI DELL'AVVOCATO CATENACCIO: ARIA DI PULIZIA IN LEGA PRO. LA SPINTA PER IL RINNOVAMENTO DELLA GOVERNANCE DEL CALCIO ITALIANORisalgono a qualche giorno fa le dimissioni dell'avvocato Catenaccio. Presidente, da tempo immemorabile, del Collegio Sindacale della Lega Pro. Se ne va (finalmente) l'ultimo baluardo (forse) della vecchia guardia targata Mario Macalli. Quella spazzata via dal Commissaria...

UFFICIALE: PRATO, ECCO IL NUOVO ALLENATORE

UFFICIALE: Prato, ecco il nuovo allenatoreUn gradito ritorno sulla panchina del Prato. Il nuovo tecnico della squadra toscana è infatti Roberto Malotti, che...

CATANIA, SI PENSA AD UN CAMBIO IN PANCHINA

Catania, si pensa ad un cambio in panchinaIl Catania starebbe valutando la posizione di Pino Rigoli. In particolar modo il club etneo non ha gradito la sconfitta con...

ESCLUSIVA TLP - OLBIA, MICELI: "GOL-VITTORIA COL LIVORNO GIUSTO PREMIO PER TUTTA LA SQUADRA. CAMPIONATO EQUILIBRATO, POSSIAMO GIOCARCELA CON TUTTE"

ESCLUSIVA TLP - Olbia, Miceli: "Gol-vittoria col Livorno giusto premio per tutta la squadra. Campionato equilibrato, possiamo giocarcela con tutte"Mirko Miceli, difensore dell'Olbia, è stato sicuramente tra i protagonisti del successo dei sardi contro il...

TOP & FLOP DI CATANIA-UNICUSANO FONDI

Top & Flop di Catania-Unicusano FondiIn molti si attendevano il riscatto del Catania, dopo la sconfitta interna contro l’Akragas, ma ciò non è...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 29 Settembre 2016.
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) - Service giornalistico a cura di AZ FOOTBALL Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI