Bassano, si lavora al nuovo stadio. Rosso: "E' un nostro sogno"

 di Alessio LAMANNA  articolo letto 1409 volte
Stefano Rosso
© foto di Uff. Stampa Bassano Virtus
Stefano Rosso

Questo pomeriggio è stato dato ufficialmente il via alla fase di avvio e di studio dell'analisi di pre-fattibilità di una nuova struttura sportiva polifunzionale a Bassano, nella zona dove ora sorge lo Stadio “Rino Mercante”. Progetto presentato dalla società giallorossa insieme a B Futura, programma attraverso il quale la LPNB ha inteso fornire alle società associate gli strumenti necessari per la costruzione o la riqualificazione di stadi e impianti sportivi (già al lavoro a Cagliari, Pescara, Vicenza, Crotone, Avellino e Lampedusa).  

Accanto al Presidente Stefano Rosso, il Sindaco della Città di Bassano del Grappa Riccardo Poletto, che ha evidenziato come questo inizio di analisi del progetto possa essere un’opportunità di riqualificazione di un'area che potrebbe rappresentare un biglietto da visita per la città, considerato poi che quella del Mercante rischierebbe di diventare un'area non utilizzabile perché non in linea coi criteri infrastrutturali richiesti dalle Licenze Nazionali per l'ammissione ai campionati.

A presentare il progetto il Presidente Stefano Rosso: “Speriamo di riuscire a realizzare il sogno di far crescere questa società riqualificando un'area di interesse per la comunità. Fin dal primo momento in cui abbiamo acquisito questa società abbiamo pensato alla comunità, legandoci quindi al territorio che ci ospita. Vogliamo una struttura che sia un polo di aggregazione grazie ad aree commerciali e servizi, una struttura attiva non soltanto nei weekend ma durante tutta la settimana. Con questo progetto vorremmo impattare sulla qualità dello spettacolo offerto, per rendere così l'esperienza unica. Questa analisi di pre-fattibilità tra tre mesi ci dirà se e come il progetto potrà prendere forma nei mesi a seguire". 

Sul sito ufficiale del club giallorosso sono visibili delle immagini che illustrano come potrebbe essere sviluppata la nuova struttura.