VERSIONE MOBILE
TMW   
 Domenica 11 Dicembre 2016
TMW Radio
Newsticker
I Love Live
ALTRE NEWS

Alessandria, svolta societaria: nuova proprietà

15.04.2012 14:08 di Redazione TLP  articolo letto 1352 volte
Fonte: radiogold.it
© foto di Daniele Buffa/TuttoLegaPro.com
Alessandria, svolta societaria: nuova proprietà

Salvezza finanziaria dei grigi e nessun volo pindarico. Queste le prerogative della nuova Alessandria Calcio, presentata questa domenica. Questo sabato è avvenuto l’avvicendamento nella proprietà, la società Alessandria Communication and Marketing ora detiene il 100% delle quote. I soci sono Gianluigi Capra, proprietario della maggioranza, Maurizio Pavignano, Gisella Villata e Valerio Bonanno. Il consiglio di amministrazione sarà formato da Maurizio Pavignano, Gianluigi Capra, Valerio Bonanno e Paolo Camagna. Il nuovo presidente, Maurizio Pavignano, ha subito ringraziato Cesare Rossini e Paola Debernardi, figure chiave in questi mesi di transizione che ora passeranno la mano. “Senza la determinazione di Cesare Rossini (fino a ieri il fiduciario del 70% delle quote, ndr) l’Alessandria sarebbe fallita" – ha dichiarato Maurizio Pavignano – “Paola Debernardi si è dimostrata un grande presidente. Ora l’obiettivo è completare l’opera di ricapitalizzazione, copriremo tutti i debiti delle precedenti gestioni, un macigno che abbiamo trovato e che ammonta a circa 3 milioni di euro. Sistemeremo tutte le pendenze. Questa è la nostra priorità, portare il budget in pareggio. Lo facciamo per la società e per la città. Auspichiamo che altre forze imprenditoriali vogliano unirsi a noi”. 
E’ cambiato anche l’istituto di credito di riferimento, la Cassa di Risparmio di Asti è subentrata alla Cassa di Risparmio di Alessandria, ora Banca di Legnano. Con i conti a posto, si passerà alla pianificazione sportiva per la prossima stagione: “in questi due o tre mesi saranno prese decisioni importanti, in primis la scelta di un uomo di calcio che ricopra il ruolo di direttore generale - ha sottolineato Gianluigi Capra - "per quanto mi riguarda non escludo di poter detenere, in futuro, il 100% delle quote”. Il nuovo collegio sindacale è formato da Tommaso Rossini, Mauro Moro e Gianluigi Sfondrini. Rossini sarà il presidente.


Altre notizie - Altre news
Altre notizie
 

IL NO A RENZI…CONSIGLIA ARIA DI PULIZIA ANCHE NEL CALCIO. STIPENDI TUTTI I MESI, UNA CHIMERA?

Il no a Renzi…consiglia aria di pulizia anche nel calcio. Stipendi tutti i mesi, una chimera?L’esito del referendum di domenica scorsa ha colpito un po’ tutti e probabilmente anche il nostrano mondo del pallone dovrebbe trarne delle conclusioni alternative. I giudizi politici o i facili commenti del tipo “io l’avevo detto” non ci competon...

UFFICIALE: VITERBESE, ECCO I NUOVI DS E MISTER

UFFICIALE: Viterbese, ecco i nuovi ds e misterLa Viterbese ha raggiunto l’accordo con il tecnico della prima squadra Dino Pagliari. Insieme al nuovo mister...

PONTEDERA, GLI OCCHI DELLA B SU UN TUO TALENTO?

Pontedera, gli occhi della B su un tuo talento?Le sue buone prestazioni e la crescita esponenziale delle ultime stagioni non sono certo passate inosservate, tanto che nel...

ESCLUSIVA TLP - GIANFRANCO FRANCAVILLA: "STAVO PER DIVENTARE IL DIESSE DEL MANTOVA. INTANTO ECCO COSA PENSO DEI TRE GIRONI"

ESCLUSIVA TLP - Gianfranco Francavilla: "Stavo per diventare il diesse del Mantova. Intanto ecco cosa penso dei tre gironi"Gianfranco Francavilla, ex direttore sportivo e responsabile dello scouting del Barletta, potrebbe tornare a breve...

GIANA, I CONVOCATI PER IL PRATO: UN RIENTRO E DUE DUBBI

Giana, i convocati per il Prato: un rientro e due dubbiTutti convocati in casa Giana Erminio per la gara di domani, alle 16.30 a Gorgonzola contro il Prato (LIVE MATCH su...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 11 Dicembre 2016.
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) - Service giornalistico a cura di AZ FOOTBALL Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI