VERSIONE MOBILE
TMW   
 Venerdì 20 Gennaio 2017
TMW Radio
Newsticker
I Love Live
ALTRE NEWS

Alessandria, svolta societaria: nuova proprietà

15.04.2012 14:08 di Redazione TLP  articolo letto 1356 volte
Fonte: radiogold.it
© foto di Daniele Buffa/TuttoLegaPro.com
Alessandria, svolta societaria: nuova proprietà

Salvezza finanziaria dei grigi e nessun volo pindarico. Queste le prerogative della nuova Alessandria Calcio, presentata questa domenica. Questo sabato è avvenuto l’avvicendamento nella proprietà, la società Alessandria Communication and Marketing ora detiene il 100% delle quote. I soci sono Gianluigi Capra, proprietario della maggioranza, Maurizio Pavignano, Gisella Villata e Valerio Bonanno. Il consiglio di amministrazione sarà formato da Maurizio Pavignano, Gianluigi Capra, Valerio Bonanno e Paolo Camagna. Il nuovo presidente, Maurizio Pavignano, ha subito ringraziato Cesare Rossini e Paola Debernardi, figure chiave in questi mesi di transizione che ora passeranno la mano. “Senza la determinazione di Cesare Rossini (fino a ieri il fiduciario del 70% delle quote, ndr) l’Alessandria sarebbe fallita" – ha dichiarato Maurizio Pavignano – “Paola Debernardi si è dimostrata un grande presidente. Ora l’obiettivo è completare l’opera di ricapitalizzazione, copriremo tutti i debiti delle precedenti gestioni, un macigno che abbiamo trovato e che ammonta a circa 3 milioni di euro. Sistemeremo tutte le pendenze. Questa è la nostra priorità, portare il budget in pareggio. Lo facciamo per la società e per la città. Auspichiamo che altre forze imprenditoriali vogliano unirsi a noi”. 
E’ cambiato anche l’istituto di credito di riferimento, la Cassa di Risparmio di Asti è subentrata alla Cassa di Risparmio di Alessandria, ora Banca di Legnano. Con i conti a posto, si passerà alla pianificazione sportiva per la prossima stagione: “in questi due o tre mesi saranno prese decisioni importanti, in primis la scelta di un uomo di calcio che ricopra il ruolo di direttore generale - ha sottolineato Gianluigi Capra - "per quanto mi riguarda non escludo di poter detenere, in futuro, il 100% delle quote”. Il nuovo collegio sindacale è formato da Tommaso Rossini, Mauro Moro e Gianluigi Sfondrini. Rossini sarà il presidente.


Altre notizie - Altre news
Altre notizie
 

LA “POVERTÀ” DEL MERCATO NEL TEMPO DELLA CRISI E LA FIGURACCIA DELLE RIPESCATE. SI TORNA IN CAMPO CON UNA LUCE NEL BUIO: FINALMENTE I GIOVANI ALLA RIBALTA DELLA LEGA PRO

La “povertà” del mercato nel tempo della crisi e la figuraccia delle ripescate. Si torna in campo con una luce nel buio: finalmente i giovani alla ribalta della Lega ProLa sessione invernale del calciomercato è iniziata senza grandi scossoni. Una consuetudine radicata nel tempo, ormai. Aggravata, nelle ultime stagioni, dalla poca disponibilità di liquido e dalle regole. La lista bloccata dei 16 “over” scoraggia tutti gl...

UFFICIALE: MANTOVA, CEDUTE LE QUOTE SOCIETARIE

UFFICIALE: Mantova, cedute le quote societarieIl Mantova ha comunicato, con una breve nota ufficiale, il perfezionamento della cessione dell’intero pacchetto...

REGGIANA, UN TUO DIFENSORE PIACE AL PISA

Reggiana, un tuo difensore piace al PisaAlessandro Spanò, difensore della Reggiana, sarebbe finito nel mirino del Pisa. Il granata classe '94...

ESCLUSIVA TLP - CALCIOMERCATO, TRE DOMANDE A… GIANLUCA ATZORI

ESCLUSIVA TLP - Calciomercato, tre domande a… Gianluca AtzoriNuova rubrica di TuttoLegaPro.com, che, in questi ultimi giorni di mercato sottoporrà tre domande a vari addetti ai...

LECCE, ECCO I 22 CONVOCATI PER IL MELFI: RECUPERATO TORROMINO

Lecce, ecco i 22 convocati per il Melfi: recuperato TorrominoDopo la rifinitura di questa mattina, Il tecnico del Lecce, Pasquale Padalino ha diramato la lista dei 22 convocati per la...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 Gennaio 2017.
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) - Service giornalistico a cura di AZ FOOTBALL Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI